Radiologia odontoiatrica

Per radiologia odontoiatrica si intende lo studio delle proprietà e delle applicazioni delle radiazioni elettromagnetiche di cortissima lunghezza d’onda come i raggi X. Con i raggi X  si ottengono immagini della struttura interna di un corpo. Rappresenta il principale mezzo della radiodiagnostica, in quanto consente lo studio e l’esame dei vari organi e apparati del corpo umano per mezzo delle immagini


Radiografie Endorali

Rappresentano l’elemento principale della radiologia dentale, ne esistono di tre tipi:
Radiografie endorali periapicali: mostrano tutto il dente incluso l’osso circostante
Radiografie endorali bitewing: permettono di vedere solo la corona dei denti e le creste alveolari adiacenti, si usano per la diagnosi di lesioni cariose.
Radiogrfie endorali occlusali: rilevano un’area di dente e di osso più grande rispetto ai radiogrammi periapicali.


Che cosa è una radiografia panoramica dentale?

La radiografia dentale panoramica, chiamata anche Ortopantomografia, è una tecnica radiologica che offre, in una singola immagine, le strutture facciali con le arcate dentali superiore e inferiore e le loro strutture di supporto.


Quali sono i vantaggi della radiografia panoramica?

  • Grandezza della regione anatomica esaminata
  • Basso dosaggio di Raggi X per il paziente
  • Facilità e rapidità di esecuzione
  • Può essere impiegata su pazienti con difficoltà ad aprire la bocca
  • Sono i radiogrammi di più facile comprensione per il paziente, possono essere usati come aiuto visivo nella spiegazione del caso e nell’educazione del paziente

Quando è utile eseguire una Ortopantomografia?

E’ preferibile eseguirla prima di iniziare una terapia odontoiatrica per avere una visione globale dello stato dei denti, dell’osso mandibolare e mascellare, delle articolazioni temporo  mandibolari e dei tessuti gengivali.
E’ utile inoltre per valutare: un trauma, la posizione dei denti del giudizio, lo sviluppo e le anomalie dentarie.


Come si esegue una panoramica dentale?

Utilizzando un apparecchio radiografico specifico, chiamato ortopantomografo, che permette di impressionare un sensore digitale, posizionato specularmente alla sorgente, che ruota  intorno alla testa del  paziente. La tecnica digitale consente l’acquisizione dell’immagine radiologica in tempo reale, ha un alto valore diagnostico e ha una dose di radiazioni inferiore del 40% rispetto alla tecnica tradizionale.

 
045.8000310 - Urgenze 335.5810189 Lungadige Panvinio,11 - 37121 Verona
STUDIO DENTISTICO DOTT. MATTEO NEGRI - ODONTOIATRA P.Iva 03494280237 C.F. NGRMTT77P27L781F Sede legale: Lungadige Panvinio, 11 - 37121 Verona - tel. 045 8000310
Altra sede operativa: Via Gidino, 16 - 37066 Sommacampagna (Vr) - tel. 045 8961090 - Informativa sulla privacy e note legali